Blog

Torna a Blog
giornata mondiale per la sicurezza sul lavoro

Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro

Ogni anno, il 28 aprile, si celebra la giornata mondiale per la sicurezza sul lavoro. Questa giornata è stata istituita dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), nel 2003, per promuovere in tutto il mondo la prevenzione agli infortuni sul lavoro e alle malattie professionali.

Purtroppo, ancora oggi il loro numero rimane alto, con una media di 6000 morti al giorno. Numeri troppo elevati di morti bianche.

Coinvolgendo lavoratori (che sono in prima linea), datori di lavoro, sindacati e governo si cerca di creare una nuova cultura della sicurezza per ridurre questi numeri drastici. una campagna di sensibilizzazione per degli ambienti lavorativi sani e soprattutto sicuri con un impegno collettivo dove nessuno deve essere escluso.

Tutela dei lavoratori e giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro

Nel corso degli anni, a livello mondiale, si sono introdotte nuove regole per tutelare i lavoratori. Ad esempio, l’obbligo dei DPI per prevenire ed evitare alcuni rischi sul lavoro. Importante anche l’organizzazione aziendale e quella strutturale, incentivando corsi e formazione per l’uso corretto dei Dispositivi di Protezione Individuale, delle attrezzature e sostanze utilizzate. La prevenzione parte dall’azienda e poi estesa a tutti i lavoratori.

Negli ultimi anni il mondo del lavoro ha dovuto affrontare anche la delicata situazione legata al Covid-19. Le aziende hanno dovuto rivedere gli spazi in modo da creare ambienti di lavoro sani e sicuri per evitare contagi.

Datori di lavoro e lavoratori

Bisogna evidenziare l’importanza dell’antinfortunistica sui luoghi di lavoro: prevenzione e protezione sono due parola chiave in questa giornata per la salute la sicurezza di tutti i lavoratori.

Tutti i datori di lavoro devono analizzare i potenziali rischi a cui ogni girono i dipendenti sono esposti. Fornire i corretti DPI e controllare l’utilizzo da parte dei lavoratori. Dall’altra parte, i lavoratori sono obbligati a indossare nel modo corretto i dispositivi di protezione.

Insieme cerchiamo di rendere ogni lavoro più sicuro, ogni giorno!

Condividi questo post

Torna a Blog